illude la finta stagione

IMG_8865

illude la finta stagione,

tra caldi improvvisi,

e storie di scirocco.

Ragazze in canottiere colorate

nei tavolini all’aperto,

e l’allegria di voci e sorrisi

cancella freddi che forse verranno.

Ci sarà un tempo per lane e pesanti cotoni,

ora tra piccole malizie, 

l’inizio d’un seno baciato dal sole, 

muove su tacchi troppo alti

per gli antichi acciottolati.

Ma la luce cala in fretta

e nella sera, i lampioni

e l’aria di fiume,

già si riprendono rivincite attese. 

4 risposte a "illude la finta stagione"

  1. Due poesie, una piacevole sorpresa: qui sei più facile, non meno intenso ma senza’altro più fluido. Ti si legge senza intoppi insomma e poichè la poesia è buona arrivi subito. Mi sembra una rivincita inattesa rispetto alla prosa.

  2. Fingere che sia un’altra stagione mentre l’idea di un seno che traballa per un andar incerto in attesa di una rivincita…. che arriva con la notte o con freddi che son “forse” a venire?
    mi strapiace leggerti, che sia politica , costume o vita come questa poesia, riesci a smuovere la mia mente annoiata.
    Miriam

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.