i grandi davvero

i grandi davvero

La grandezza di una persona si vede dalla sua consapevolezza del limite. Gli altri non si accorgeranno di questa fatica del superarsi, vedendo il risultato, presi dalla meraviglia, dal nuovo e l’ inaudito e parleranno con le parole dell’agiografia, del tutto eccellente, ma non è stato sempre così e la grandezza è passata attraverso errori, scontentezza di sé, instancabile rifarsi. Ciò che è grande si ripete, ma non è mai eguale ed esso stesso addita chi lo affianca nella grandezza, chi lo seguirà. Sono i nani che strepitano per farsi notare, chi è grande può frequentare il silenzio. A chi ha la fortuna di vivere quando ci sono grandi uomini, dovrebbe essere dato discernimento, giusta distanza, compartecipazione nel comprendere ciò che accade. Perché non è facile partecipare della grandezza, esserne mutati, sentire che essa ci parla oltre le opere e spinge anche noi a superarci. 

10 pensieri su “i grandi davvero

  1. La consapevolezza del limite è davvero un fattore cruciale. Anche nella direzione inversa, nel conoscere i limiti che non si superano, il che richiede umiltà e consapevolezza di sé…
    Ciao!

  2. I grandi “veramente” NON fanno mai chiasso se non col rumore della luce che lasciano fosse “anche” solo per averli incontrati una sola volta.Questa è la mia personale Esperienza fatta di luci (molte) e di ombre (infinite) anche se circonflesse da violenti fuochi d’artificio che subito svanivano con un che persino di fastidio.
    Ciao,Mirka

  3. @sguardiepercorsi: un grande ha proprio questa percezione intelligente del limite, lo frequenta e lo tenta, e sa benissimo che solo la stupidità e la mediocrità non ha limiti. Umiltà e consapevolezza, condivido molto, e l’umiltà è una caratteristica di chi si conosce davvero.
    Buona giornata 🙂

  4. La grandezza di una persona si vede dalla sua consapevolezza del limite.

    Parole sante, Will, che però possono essere attribuite anche ad una persona “cosiddetta normale”. Sono più difficili da individuare perché non hanno doni straordinari e visibili che il mondo può riconoscere e ammirare, ma che sono grandi, nella loro quotidianità, per chi sta loro accanto. E non per questo sono grandi di meno … 🙂

    Buon fine settimana
    con un sorriso
    Ondina

  5. Il ‘superarsi’ è quel salto di qualità che distingue il vivo dal morto. Una volta incontrato il limite si h di fronte due alternative: fare del limite un alibi oppure tentare di andare oltre, in questo secondo caso è la vita che pungola e spinge a mutare, e non le si può sottrarre la disponibilità a farlo. Siamo nati per venire alla luce, ciò significa che tutto ciò che costituisce ombra, indugio, il crogiuolo nel limite, il senso di inadeguatezza come alibi a sospendere la volontà, tutto ciò è del cuore in penombra che è fuori dalla grazia di vivere. Umiltà non è questo, non basta dire ‘ho questo limite, so essere solo questo’, umiltà è affrontare il limite davvero, ma non alla maniera dell’eroe bensì alla maniera dell’apprendista che, docile alla vita, ascolta e comprende che le coordinate con cui ha finora vissuto non sono più sufficienti a restare nella grazia. Per un agnostico ciò significa essenzialmente Ascolto.

  6. I grandi vivono nel limite, non è per loro la zona grigia dell’incauto o del mediocre, ha il colore della passione per qualcosa che appartiene loro. Non credo che ciò sia contraddittorio con il sapere dove si potrà arrivare: più in là

  7. I grandi ???
    Per me, son “come quei che va di notte,
    che porta il lume dietro e a sè non giova …
    ma dietro lui, fà le persone dotte” !
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...