piccola polvere e pollini

piccola polvere e pollini

Il vento spinge  folate di pollini,

li cosparge generoso,

così sfrego sopracciglia ruvide,

mentre s’arrossano gli occhi.

C’è ancora il fresco della passata stagione,

ma i fiori che piovono dagli alberi,

son nuovi, e han fatto tappeto 

per insegnarci a non pesare sulla bellezza.

Solo il glicine ancora resiste, 

non cede al vento,

e assieme al gelsomino, 

profuma l’aria di vertigine.

9 pensieri su “piccola polvere e pollini

  1. Anche il biancospino, pianta del cuore, resiste, ma forse perché qui è più freddo… 🙂

    Chettedevodì Will 🙂
    i tuoi versi, le tue parole si traducono spessissimo in (delicate o forti, dipende) immagini per me.
    Grazie e buon pomeriggio domenicale, sempre con un sorriso
    Ondina

  2. Nel mio recentissimo viaggio verso le montagne ho visto tanti alberi di ciliegio completamente vestiti a nozze…una meraviglia
    Ma anche il melo in fiore non è male, per certi versi lo preferisco: fiori più grandi e quella sfumatura rosata….
    Sotto gli alberi qualcuno di loro ha poggiato la veste di petali…e no, non si può calpestare….

    Bellissimo post di parole e musica…con Paolo Fresu non si sbaglia…

    Buona serata
    Ciao

  3. Caspita Marta, qui ormai sugli alberi da frutto i fiori sono davvero pochi, la primavera ha anticipato. Adesso sono gli alberi e gli arbusti a farla da padroni 🙂

  4. Già è più freddo, anche ieri sull’altopiano le fioriture erano più in ritardo rispetto alla pianura, in compenso il verde era bellissimo. Buona settimana Ondina 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...