piccoli amori

piccoli amori

IMG_6378

C’è fortuna nell’avere passioni forti che si sorreggono su piccoli amori. Eccessi contenuti nelle vite, poesie tracciate nell’aria, a volte su carta, ma tutto nell’ironia del limite.

C’è allegro timore nello sporgersi un po’ oltre la barriera e, mentre lo spiritello guarda verso il basso, provare un brivido. Non cade, lo spiritello, assapora ciò che attrae, e torna a sé.

Dicevi che aprire una porta serve a fuggire verso l’altro. E se le passioni fossero invece molle caricate, spirali che attendono mani pazienti nel fare, orecchie ed occhi impazienti nell’udire e nel guardare?

Nel lasciar entrare ci può essere fortuna di piccoli amori racchiusi nelle vite. Sono galeoni costanti, ben pasciuti di mare e merci rare e preziose, decisi a navigare in venti tiepidi. Assieme.

Grandi di costanza, di misura, forti di tempo. Altri corrono, spingono, percorrono, si spengono.  Non loro.

Troppa tempesta non dà mai tempo per togliere la sete che ha provocato. E non è saggezza, al più conformità, ad un andare che non si spegne, che curioso percorre, mischia, discerne, posa e ritorna.

Con sorriso di fanciullo e un inchino, ritorna. 

5 pensieri su “piccoli amori

  1. Quante deliziose immagini sono racchiuse in queste tue bellissime parole: entrambe sono poesia, sono la vita, quando essa vuol farci una sorpresa e un regalo.

    … aprire una porta serve a fuggire verso l’altro??
    Quel “fuggire” lo leggo in modo un po’ negativo (perché fuggire?), invece credo che aprire una porta serva ad andare verso l’altro oppure permettere all’altro di avvicinarsi e magari entrare.

    Che sia una giornata serena Will
    sempre con un sorriso 🙂
    Ondina

  2. fuggire da sé è un allontanarsi dai propri vincoli, aprire, per l’appunto e cercare braccia che accolgano.
    Grazie per i vostri commenti, Signore, per me davvero importanti: confortano la necessità di scrivere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.