il ricordo sentimentale

il ricordo sentimentale

Il ricordo sentimentale, ciò che sono stato e ciò che sono, in fondo, oscilla su quanto siamo stati amati e se era adeguato quell’amore. Oscilla per tacitare un bisogno che non è mai muto e poi per scoprire noi in quell’amore d’altri, fatto di tentativi, intuizioni, sbagli, ricerca dell’altro e d’altro. Il ricordo oscilla su questo e trascura il resto, si spinge sino all’orlo dell’abisso della consapevolezza, ne saggia la vertigine e si ritrae, pauroso di sé, del proprio bisogno e dell’inermità  che questo include.

Quanto sono amato e quanto mi corrisponde questo amore? Le vite si disegnano su questa consapevolezza/ricordo, spesso l’adeguano e la mutano in costruzione d’intelligenza che trasfigura la realtà per adattarsi l’amore e la sua misura. Vale la considerazione soddisfatta del conquistatore/trice, il sono stato tanto amato, a sanare il ricordo di qualcosa che manca? Oppure vale l’ adeguarsi che considera possibile l’adeguabilità dell’amore e se ne fa ragione? Oppure è ancora l’inquietudine che vince e diviene speranza/attesa che qualcuno scovi quella parte di noi di cui abbiamo il sentore ma non sappiamo cos’è, che trasformi la cura in sostanza di sicurezza, che tolga definitivamente la paura di non essere amati.

E questa attesa ha risposta quotidiana che scaccia il pensiero oppure si sofferma, si interroga e misura? E ancora, alla fine emerge una ragione, un relativo e si cerca il molto in ciò che si ha oppure ci si chiude nell’accontentarsi? E’ il ricordo sentimentale che trasfonde sul presente, misura la soddisfazione del vivere, si interroga, si risponde, a volte muta direzione, riprende l’attesa. 

6 pensieri su “il ricordo sentimentale

  1. Bello. Interessante. Stimolante.
    L’amore è la più misteriosa delle alchimie perchè è impastato di echi ancestrali,di amore ricevuto nell’infanzia collante di un’inseguimento anche inconscio. Appunto la nostalgia di quel ricordo sentimentale che ci avvolse quando ancora si era in grembo alla madre per continuare ad essere avvolti da quella beata sicurezza che mette in fuga inquietudini, ogni tipo di ansia,d’incertezza,l’imbarazzo che il tempo ha operato nel corpo e ovviamente segnando la delicatissima pelle dell’anima,rigenerandola col primo BENE e creandole quella magia rinnovabile e pulsante vita.
    Dopo un pauroso temporale,anche qui è tornato il sole. Si presume salti fuori anche la luna. Ma se così no fosse,ci auguriamo almeno le stelle.
    Mirka

  2. Buon giorno RobWilly,se non sono troppo indiscreta faccio una domanda. Ti è morto il gatto dal momento che hai i bordi listati a nero?
    Mirka

  3. Allora?…Almeno “qui” e su questa mia ultima domanda attendo una risposta. O forse assomigli a certi “primi” cittadini coi quali ho avuto a che fare o della specie d’un Wojtila più che a un Francesco?… Ripeto allora Ti è morto il gatto per aver listato di nero il tuo blog? O hai perso il vestito buono lasciato nel bagagliaio parcheggando la macchina?
    Mirka

  4. “Il bel tacer non fu mai scritto” ,Così si dice. Ebben tacerò anch’io,forse,per sempre.
    Ciao gentilissimo e correttissimo signore.
    Bianca 2007 (alias MIRKA)

  5. Cara Mirka non sono sempre connesso al mio sito, non potrei perché fortunatamente altro mi da’ da vivere, quindi non è per scortesia che rispondo adesso. Il nero del bordo non riesco a toglierlo, stanotte ho provato più volte ma wordpress si rifiuta di fare i cambiamenti. Se non cambia wp cambierò io, mi spiace solo per il tempo perso. Il gatto sta bene assieme a tutti quelli che contano. Grazie per l’attenzione Mirka spero di leggerti ancora 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...